Chimica all'ITI Moda


Tintura di fibre naturali con coloranti estratti da vegetali.

Le tinture sono state effettuate con la classe 4^M ITI Moda in laboratorio di chimica con la guida del prof. Antonio De Angelis e l'aiuto dell'assistente tecnico Antonio Paiotta.

Descrizione del procedimento:

  • tagliare a pezzetti le barbabietole rosse e metterle nella bacinella;
  • tagliare il tessile da tingere con le forbici;
  • filtrare il colorante ottenuto riscaldando per un’ora e mezza i tocchetti di barbabietola in acqua distillata, sale ed aceto di vino bianco;
  • la stoffa viene messa a tingere nel colorante estratto dalle barbabietole, riscaldandola nel becher su piastra a 80 gradi celsius;
  • si estraggono le pezze colorate e le si lascia asciugare su carta assorbente;
  • si possono potenziare e diversificare i colori di origine vegetale per aggiunta di pigmenti minerali.
Tinture di fibre

Ultima modifica il 24-01-2020 da ALBERTO ASTOLFI