Web Guide

 

WEB GUIDE: MEDIATORI DI CONFLITTO JUNIOR PER IL MONITORAGGIO DEGLI STILI COMUNICATIVI ON LINE E IL CONTRASTO AL CYBERBULLISMO

Referente: Cristina Peresson

Destinatari: classi aperte parallele

Area tematica: Ben-essere a scuola. Il Progetto offre ad alcuni studenti delle classi terze strumenti e competenze perché possano attivare nel contesto scolastico e nei gruppi di pari, in ambiente reale o su piattaforma social, un'attenzione specifica nel rilevamento delle situazioni di tensione relazionale e di esclusione. Il Progetto è promosso dalla Regione FVG e dall'Area Science Park di Trieste.

Obiettivi formativi e competenze attese

Il Progetto si propone di:

  • promuovere la cultura della giustizia riparativa a scuola;
  • proporre soluzioni a fenomenti di cyberbullismo che promuovano maggiore responsabilità nell'utilizzo dei social media partendo tuttavia dalla cura delle relazioni e delle interazioni nei contesti ordinari di incontro tra le persone, come la scuola;
  • formare alcuni ragazzi e ragazze delle classi terze come mediatori junior, offrendo strumenti e competenze per accrescere la propria sensibilità verso l'altro e per riconoscere precocemente atteggiamenti negativi e comprendere come intervenire, senza generare nuovi motivi di frattura o di insicurezza nel contesto di gruppo.

Ultima modifica il 07-04-2021 da ALBERTO ASTOLFI