#tutti ugualitutti diversi e Buoni_o_cattivi)

 

Referente: Maria Elena Piccin, Greta Candido

Classi coinvolte: tutte quelle dell’istituto.

Le attività hanno lo scopo di sensibilizzare i ragazzi all’apertura verso l’altro, verso ciò che è diverso e che quindi fa paura. Le diversità culturali spesso divengono barriere, muri, distanze, xenofobie. Educarsi all’interculturalità vuol dire costruire ponti, abbattere muri, vedere nell’altro una ricchezza culturale, una crescita personale.

Anno: 2014-15

Ultima modifica il 07-04-2021 da Luisa Di Capua