PROGETTO TEATRO

Referente: Ilaria Pacelli

Destinatari: allievi dell'Istituto

Il progetto accoglie i ragazzi in orario pomeridiano e li impegna nell'organizzazione di uno spettacolo teatrale sulla traccia di un copione scritto dai referenti del progetto e poi incrementato dalle proposte dei ragazzi stessi. L'impronta laboratoriale dona dinamicità al percorso e consente ai ragazzi di sentirsi protagonisti. Lo spettacolo finale, in collaborazione con un'associazione del territorio, è previsto in primavera. Collabora alle musiche l'associazione Itaca.

Obiettivi formativi e competenze attese

Il progetto nasce con l'intento di promuovere una partecipazione più consapevole da parte di tutti gli allievi alla vita della comunità scolastica. Il fatto di essere chiamati ad assolvere a un impegno importante, che vede nello spettacolo finale un momento significativo di riconoscimento e soddisfazione personale, favorisce nei ragazzi la maturazione di una percezione diversa dell'ambiente scolastico, pur sempre fatta di regole, ma anche di gratificazioni. Altro bisogno a cui risponde il progetto è quello di rendere viva con la recitazione, e il conseguente coinvolgimento vocale e corporale, la pagina scritta di un classico della letteratura. Nella consapevolezza che le parole più usate dai ragazzi sono quelle sciatte degli sms e delle comunicazioni veloci, i curatori del progetto auspicano che un legame più diretto e coinvolgente con la scrittura producano un avvicinamento fra quanto letto e studiato a scuola e le problematiche degli allievi. I classici riletti per questo spettacolo sono l'Iliade e l'Odissea.

Le attività e le competenze attese sono le seguenti:

  • Esercizi di preparazione (voce, movimento nello spazio, emozione)
  • Stesura del copione
  • Lettura integrale del copione
  • Assegnazione delle parti e studio del personaggio
  • Memorizzazione delle parti assegnate
  • Drammatizzazione
  • Scenografie
  • Studio audio e luci
  • Inserimento video e musiche

Ultima modifica il 07-04-2021 da ALBERTO ASTOLFI